Convegno – La qualità dell’integrazione scolastica

Riceviamo via e-mail questa comunicazione. Apparentemente sembrerebbe poco pertinente al nostro campo, ma visto che c’è la possibilità di indirizzare attivamente i contenuti del convegno, credo potrebbe essere un’opportunità da cogliere.

Il Centro Studi Erickson sta organizzando il VII Convegno Internazionale “La Qualità dell’integrazione scolastica” che si terrà nei giorni 13, 14 e 15 novembre 2009 a Rimini presso il Palacongressi.
Il Convegno è strutturato in 3 sessioni plenarie (la mattina) e in 80 workshop (il pomeriggio) di approfondimento su tematiche inerenti l’educazione, l’integrazione sociale e scolastica, la disabilità, le difficoltà di apprendimento, le tecnologie didattiche innovative, l’intercultura, ecc.

Un evento che ha visto la presenza, nell’ultima edizione, di oltre 3.500 partecipanti con più di 200 relatori di fama nazionale e internazionale. Un risultato che conferma come tale manifestazione sia diventata un appuntamento fondamentale per chi è sensibile a queste tematiche e intende approfondirle.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il sito interamente dedicato al convegno dove è possibile anche:

  • votare, tramite un sondaggio, le tematiche che vorresti venissero approfondite durante il convegno;
  • iscriversi alla newlsetter dedicata al convegno e ricevere in anteprima tutte le informazioni (tematiche dei workshop, ospiti stranieri, …);
  • scaricare gli atti delle passate edizioni del convegno.

Il Convegno è in fase di accreditamento ECM per le figure di Medico, Psicologo, Logopedista, Educatore professionale, Fisioterapista, Tecnico della riabilitazione psichiatrica, Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva e Terapista Occupazionale.

Se ritenete che l’evento possa essere di interesse per i vostri contatti vi chiediamo di darne loro comunicazione con i canali da voi ritenuti più appropriati.
Rimaniamo a disposizione per qualsiasi materiale che potesse servirvi (banner, locandine, depliant con il programma, …) per la diffusione di questo importante evento.

Rispondi