Un mondo di italiano

Si terrà a Perugia il convegno UN MONDO DI ITALIANO, organizzato dall’Università per Stranieri di Perugia.
Saranno presenti illustri relatori, da Francesco Sabatini a Piet van Avermaet, da Luca Serianni a Tullio De Mauro, da Paolo Balboni ad Anna Ciliberti.
Di seguito il programma.

Università per Stranieri di Perugia
UN MONDO DI ITALIANO
Italiano lingua non materna: promozione, insegnamento, ricerca
4 e 5 maggio 2006
Palazzo Gallenga
Aula Magna

PROGRAMMA
(Scarica la versione in pdf)

GIOVEDI 4 MAGGIO
11.00-11.30 Saluti
Introduzione
Coordina: Stefania Giannini (Università per Stranieri di Perugia)
11.30-12.00 Francesco Sabatini (Presidente dell’Accademia della Crusca)
Il ruolo dell’Accademia della Crusca nella promozione della lingua/cultura italiana.
12.00-12.30 Gherardo La Francesca (Ministro Plenipotenziario MAE)
Le politiche del MAE per la promozione della lingua/cultura italiana
12.30-13.00 Piet van Avermaet (Consiglio d’Europa, Università di Ghent)
The European Framework of Reference and multilingual space in Europe
13.00-13.30 Discussione
13.30-14.30 Pranzo
Coordina: Anna Torti (Università degli Studi di Perugia)
14.30-15.00 Luca Serianni (Università ‘La Sapienza’ di Roma),
Il problema della norma dell’italiano
15.00-15.30 Edgard Radtke (Heidelberg Universitaet, De)
Il problema della norma dell’italiano
15.30-16.00 Anna De Fina (Georgetown University, USA)
La norma nell’insegnamento dell’italiano L2
16.00-16.30 Discussione
16.30-17.00 Pausa
Coordina: Marcello Silvestrini (Università per Stranieri di Perugia)
17.00-17.30 Giuliana Grego-Bolli (Università per Stranieri di Perugia)
Progetti europei: Nuove prospettive sulla scia del Quadro Comune Europeo di riferimento.
17.30-18.00 Luciana Fellin (Duke University, USA)
L’italiano negli USA: prospettive e realizzazioni.
18.00-18.20 Discussione
20.30 Cena sociale

VENERDI 5 MAGGIO
Coordina: Paola Bianchi De Vecchi (Università per Stranieri di Perugia)
9.00-9.30 Tullio De Mauro (Università degli Studi ‘La Sapienza’, Roma)
Linguistica educativa e educazione linguistica democratica.
9.30-10.00 Anna Ciliberti (Università per Stranieri di Perugia)
La formazione dell’insegnante di italiano lingua non materna.
10.00-10.30 Rita Franceschini (Università degli Studi di Bolzano)
L’apprendimento dell’italiano lingua non materna: ricerche e prospettive.
10.30-11.00 Discussione
11.00-11.30 Pausa
11.30-13.30 Tavola rotonda: Le buone pratiche nell’insegnamento dell’italiano lingua non materna.
Coordina: Bona Cambiaghi (Università Cattolica di Milano)
Partecipano docenti di lingua/cultura italiana delle Università per Stranieri di Perugia e di Siena:
– Antonella Benucci (Università per Stranieri di Siena)
– Laura Berrettini (Università per Stranieri di Perugia)
– Elisabetta Chiacchella (Università per Stranieri di Perugia)
– Angela Cingottini (Università per Stranieri di Siena)
– Anna Comodi (Università per Stranieri di Perugia)
– Anna Ignone (Università per Stranieri di Perugia)
– Mauro Pichiassi (Università per Stranieri di Perugia)
– Letizia Vignozzi (Università per Stranieri di Siena)
Discussione
13.30- 14.30 Pranzo
Coordina: Katerin Katerinov (Università per Stranieri di Perugia)
14.30-15.00 Annarita Puglielli (Università degli Studi Roma3)
La ricerca sull’italiano di stranieri / italiano all’estero presso l’Università di Roma3
15.00-15.30 Massimo Vedovelli (Università per Stranieri di Siena)
La ricerca sull’italiano di stranieri / italiano all’estero presso l’Università per Stranieri di Siena.
15.30-16.00 Pausa
Coordina: Antonio Batinti (Università per Stranieri di Perugia)
16.00-16.30 Lidia Costamagna (Università per Stranieri di Perugia)
La ricerca sull’italiano di stranieri / italiano all’estero presso l’Università per Stranieri di Perugia.
16.30-17.00 Paolo Balboni (Università degli Studi Ca’ Foscari di Venezia)
La ricerca sull’italiano di stranieri / italiano all’estero presso l’Universita Ca’ Foscari di Venezia.
17.00 -17.15 Discussione
17.15-17.30 Anna Ciliberti: Conclusioni

Un pensiero su “Un mondo di italiano

Rispondi