Dialetti d’Italia

Non ho mai amato Enrico Brignano, un comico romano arrivato alla notorietà   grazie al Maurizio Costanzo Show e poi “consacrato” grazie alla serie TV Un medico in famiglia.

Ma questo sketch preso da Zelig e segnalato da Piroclastico (ma l’avevo già   visto in TV) è davvero esilarante. Soprattutto la seconda parte, sui dialetti.

Non so se si presti ad essere usato in classe, ma di certo farà   sorridere gli insegnanti, soprattutto quelli all’estero. Ah, ladylink, fatti garante del fatto che il blog non ha niente contro i turchi, anzi…

Quanto a comici che giocano con i dialetti, non potevo non ricordare Gigi Proietti (un altro romano, sarà   un caso?). Peraltro secondo me Brignano, nella parte relativa al dialetto partenopeo, si ispira moltissimo alla Sceneggiata napoletana di Proietti. E quindi, ecco qui sotto il memorabile video.

Ecco, ora la mano è partita perché con Gigi Proietti si va oltre, su un altro pianeta della comicità  . E così dai dialetti si passa alle lingue, con una facilità   e una puntualità   inimitabili.

Il francese:

2 pensieri su “Dialetti d’Italia

  1. porfido, questo video di brignano potrebbe provocare un incidente diplomatico… visto che i turchi sono permalosissimi…

Rispondi