Elezioni

Domani si vota.

Risfogliando in questi giorni “Mente e natura” di Bateson (da cui già qualche giorno fa avevamo proposto una citazione) mi sono imbattuto in queste poche righe, che nel mio caso hanno rappresentato un raggio di sole sul mio modo di vedere quello che giorno dopo giorno è successo negli ultimi 15 anni e sta ancora succedendo.

A tutti, buon voto.

Esiste una leggenda quasi scientifica secondo la quale, se si riesce a tener buona e ferma una rana in una pentola di acqua fredda e si aumenta lentissimamente e senza sbalzi la temperatura dell’acqua, in modo che nessun istante possa essere contrassegnato come quello in cui la rana dovrebbe saltar fuori, la rana non salterà mai fuori e finirà lessata. E’ possibile che la specie umana si trovi in una pentola analoga e stia mutando il proprio ambiente con un inquinamento che cresce poco a poco, e stia corrompendo la propria mente con un’istruzione e una religione che a poco a poco vanno deteriorandosi?

da Gregory Bateson, Mente e natura, Adelphi, 1984, p. 134

6 pensieri su “Elezioni

  1. purtroppo molti degli insegnanti di italiano per stranieri, (me compresa) non voteranno… peccato, davvero un peccato

Rispondi