Facebook e l’italiano per stranieri

p1030589

E’ inutile negare il peso di Facebook (d’ora in avanti FB per comodità) nella nostra quotidinità, almeno nella mia.

Anche Ildueblog si è messo alla prova e al gruppo ci sono 208 persone iscritte e dei forum aperti. Noi siamo il gruppo ITALIANO PER STRANIERI.

Il tipo di utenti non cambia, cambia la dinamica dello scambio. Perché nel gruppo si è trovato il modo per arrivare ad uno scambio più immediato con i visitatori. D’altronde la prerogativa di FB è proprio quella dello scambio di messaggi e quindi il fatto che sia decollato il gruppo, fatto non proprio scontato, ci fa proprio piacere. Mesi fa sul blog avevamo tentato di far partire uno scambo diretto con i lettori, tramite una finestrella di chat, ma nemmeno una persona ci aveva lasciato un messaggio e quindi il tool è stato rimosso. Questo per ribadire che l’impatto fi  FB non è da sottovalutare. Quotidianamente riceviamo commenti e suggerimenti, avviene cioè una partecipazione attiva e diretta, che spesso è latente ne Ildueblog, fatto che mi provoca dello sconforto. Abbiamo tanti lettori e tanti accessi, ma pochi si soffermano per lasciare un commento, peraltro vitale, perché il blog è pensato per comunicare con gli altri e si alimenta del passaggio e dei segnali altrui. Ma andiamo oltre…Su FB ho scovato vari gruppi che si dedicano all’italiano per stranieri e qui di seguito ve ne linko alcuni, per me più dignificativi. Se siete iscritti, dateci uno sguardo e poi fateci sapere.

ISTITUTO ITALIANO, gruppo di appoggio di una scuola di Italiano per stranieri “La giara” di Mola di Bari. Il gruppo ha lanciato un’iniziativa simpatica a cui possono partecipare tutti gli iscritti. Si tratta del gioco VERO O FALSO? La persona che partecipa risponde con V o F ad un quesito lanciato dalla persona precedente. Io ho risposto FALSO all’affermazione: LA PROSSIMA PERSONA STA STUDIANDO PER UN ESAME, ed ho lanciato anch’io un quesito.

LEARN ITALIAN LANGUAGE, che mi ha colpito perché tra gli organizzatori ci sono persone da tutto il mondo… e qui è possibile trovare persone interessate ad uno scambio di lingua.

Anche su PARLO ITALIANO. BRAVISSIMO! si può partecipare al gioco VERO O FALSO, a cui hanno già preso parte più di 900 persone. Anche qui i gestori del gruppo provengono da vari paesi circa 10, ed è interessante come si possa discutere di tutto, anche di un video autoprodotto in cui si parla anche della legge dell’asilo politico in Italia; quindi qui è possibile spaziare, trattando non soltanto  temi legati alla lingua, ma anche alla politica di un paese.

STUDIO L’ITALIANO DIVERTENDOMI è forse il gruppo più piccolo tra i citati, ma è molto attivo e c’è un’atmosfera gradevole. Anche questo gruppo è di appoggio ad un blog, omonimo, su blogspot.com.

Chiudo con ITALIA ANDINA, che riunisce tutti gli amanti del Belpaese con o senza legami affettivi, che vivono o provengono dal Sudamerica.

Potrei continuare la lista, ma credo di aver offerto abbastanza spunti.

Alla prossima, scegliete voi dove!

2 pensieri su “Facebook e l’italiano per stranieri

  1. Lodevole l’iniziativa, consente di mettere in rete varie esprerienze
    Darò il mio contributo segnalando novità editoriali di ITALIANO L2 e LS
    Cordialmente
    m.pia

Rispondi