Iscrivetevi al blog!

Se non volete perdere nemmeno un aggiornamento del blog mandate una mail con un semplice “sì” a ildueblog@gmail.com.
Vi invitiamo inoltre caldamente a commentare i post, che senza commenti sono tristi e freddi.

Chiedeteci argomenti da approfondire e segnalateci articoli da pubblicare. Se volete proponetevi per entrare a far parte dello staff del blog, per collaborare e proporre idee per la linea editoriale.

Vi aspettiamo!

20 pensieri su “Iscrivetevi al blog!

  1. Salve a tutti! innanzitutto complimenti per il blog, molto interessante. Sono una ragazza siciliana, laureata in traduzione che ha capito troppo tardi, che il suo corso di studio non vale niente in Italia. La dicitura completa del mio corso triennale (ormai inattivo) era: traduzione, italiano l2 e interculturalità. Ho sostenuto la bellezza di 35 esami (scritti e orali) che includevano materie inerenti a qualsiasi disciplina culturale (geografia, economia, diritto, antropologia, etnologia, diverse storie…) mancavano solo materie scientifiche e mi sarei laureata in ‘tuttologia’. Tra le lingue, ho studiato inglese, francese, spagnolo (come materia a scelta di un anno), arabo e italiano (laboratorio di grammatica, linguistica, traduzione, letterature…) e frequentato il laboratorio di italiano per stranieri con tirocinio. Il giorno dopo la mia laurea, ho iniziato ad informarmi su come e dove potermi inserire per iniziare a lavorare. Morale della favola, la scuola in primis, non riconosce il mio titolo di studio. Dopo tanti sacrifici e soldi spesi, mi ritrovo con niente in mano. L’unica nota positiva, da febbraio sono insegnante (volontaria) di italiano a stranieri, del corso di alfabetizzazione della Caritas di Agrigento. Attività che mi gratifica e che porterò avanti fin quando potrò, ma che purtroppo non mi dà da mangiare. Scusate lo sfogo. Da oggi vi seguirò anch’io. Cordialmente.

  2. Ciao! Mi sono appena iscritta al vs interessantissimo blog e con l’occasione ne approfitto per chiedervi subito “una consulenza”…sperando che abbiate la possibilità di rispondermi.

    Sono laureata in Lingue e Letterature Straniere v.o. (aprile 2001), inserita in graduatorie d’Istituto e, oltre all’interesse per la nuova classe di CDC A23, sto pensando di provare il test di ammissione alla Facoltà di Scienze della Formazione Primaria.

    Leggendo il Bando vedo che eventuali Certificazioni Linguistiche garantirebbero qualche punteggio in più già in fase di valutazione del test.
    La domanda ovviamente è automatica:
    non sarà mica che una semplice Certificazione valga più di un percorso linguistico di anni che implica, oltre allo studio ed al superamento di diversi esami di Lingua e Letteratura + una tesi finale, anche e soprattutto MOTIVAZIONE nel percorso intrapreso e diverse esperienze all’estero?
    Spulcio un po’ in internet e sul sito dell’Associazione Mnemosine trovo il seguente link: http://www.formazionedocenti.it/wp-content/MNEMONEWS/268/1%20DECRETO%207%20marzo%202012%20prot3889.pdf
    nel quale al comma 1 dell’Art.4 sembra esser definita l’equiparazione/equipollenza del titolo di Laurea Magistrale alla Certificazione di Livello C1 del QCER della rispettiva Lingua.

    Potreste a questo punto confermarmi che venga rispettata anche l’equiparazione/equipollenza della Laurea in Lingue e Letterature Straniere V.O. alle nuove Lauree Magistrali in Lingue come definite in tabella dal Miur?

    Grazie mille in anticipo per l’attenzione!
    Stefania

  3. Vorrei fare i complimenti agli autori de “il due blog”. Trovo i vostri articoli estremamente interessanti! Il mese scorso ho utilizzato quello dei congiuntivi sbagliati nelle canzoni italiane e i miei alunni, oltre ad essersi divertiti molto, si sono sentiti sollevati quando si sono resi conto che spesso l’italiano risulta difficile perfino agli italiani!! 🙂

    Anch’io ho due blog, uno in spagnolo (http://clases-italiano.es/blog) e l’altro in inglese (http://myitalianlessons.co.uk/blog), che utilizzo per pubblicare articoli legati alla cultura italiana, offrire spiegazioni grammaticali e informare gli studenti sugli eventi riguardanti l’Italia a cui possono partecipare nelle loro città.

    Fatemi sapere che cosa ne pensate… ogni consiglio mi sarà utilissimo!!

  4. MI piace molto il blog ed è ricco di spunti… sarebbe bello trovare nuovo materiale riguardo l’integrazione lavorativa, la ricerca del lavoro e la formazione professionale…. mi rendo conto che molti stranieri restano di fatto esclusi da molti corsi di formazione per i linguaggi astrusi… già molti ragazzi in uscita dalla scuola media fanno fatica…. e tutto si traduce in maggiori difficoltà nel momento in cui debbono relazionarsi con il centro per l’impiego. …sto cercando di creare materiale ad hoc…. chissà cosa riuscirò a fare….

  5. Ciao a tutti, l’argomento mi interessa molto perché a breve mi trasferirò nel new jersey lasciando il mio lavoro di agente di commercio qui in Italia. Ho una laurea Magistrale in Scienze Politiche e una esperienza di tre anni nell’insegnamento come volontario in una scuola di alfabetizzazione per stranieri, il mio inglese non è ancora buonissimo ma conto di migliorarlo rapidamente, pensavo di prendere anche le certificazioni DITALS per avere piú opportunità . Sono figlio d’insegnante e come mia madre anch’io ho sempre avuto la passione per questo mestiere! Vorrei il vostro consiglio sincero su quante possibilità di farcela potrei avere! Ed eventualmente come muovermi! Grazie

  6. ciao , è bello il vostro sito , sto cerando di imparare bene la lingua italia in cambio posso aiutare se qualcuno vuole imparare la lingua araba , io vengo della siria , a presto

  7. Ciao Mauro, grazie per i complimenti. Ho dato un’occhiata al tuo sito e li ricambio completamente.
    Saluti.

    Ciro

  8. Salve a tutti, mi chiamo Mauro e insegno italiano LS on Brasile, a Sao Paulo. Vi seguo sa un po’ di tempo e volevo farvi i complimenti per il bel sito che trovo utile e interessante.
    Anch’io da due anni ne ho creato uno mio, http://www.estraneiro.com, pensato più che altro per gli stranieri che vogliono avere informazioni di cultura generale ed anche per i professori che cercano alcuni argomenti e materiali per le proprie lezioni.
    Vi saluto e vi faccio nuovamente i complimenti!!
    Mauro

  9. Volevo farvi i complimenti per il blog, l’ho scoperto da poco ma lo trovo eccezionale… e incoraggiare a pubblicare post anziché scoraggiarli è l’atteggiamento giusto per creare un ambiente piacevole e ricco di informazioni secondo me. E ringrazio moryama per il link di stranita, mi sarà estremamente utile (spero) a breve!

  10. Rieccomi 2 mesi dopo…

    Ciao a tutti i collaboratori del Due Blog! Anzitutto vi ringrazio di continuare ad aggiornare malgrado gli impegni.

    E poi volevo farvi sapere che grazie al vostro incoraggiamento e buon esempio finalmente sono riuscita ad aprire il sito Stranità.

    È dedicato a tutti gli insegnanti di italiano per stranieri: a chi ha poca esperienza nel campo e a chi vuole approfondire e provare cose nuove.
    In breve, i temi:

    – chi è l’insegnante di italiano L2/LS
    – in quali condizioni lavora (niente battute caustiche 🙂
    – con quali strumenti e tecniche
    – cosa deve saper fare e come può farlo meglio

    Il sito compie una settimana domani: ha bisogno di critiche per aggiustarsi e sostegno per svilupparsi.
    Tutti sono liberi di contribuire e chiunque può farlo a modo proprio: che sia già esperto o che abbia appena cominciato a insegnare.

    Se vi va, fateci un giro e ditemi cosa ne pensate: mi farebbe davvero piacere

    http://www.stranita.it

    Invito tutti gli insegnanti frequentatori del blog a venire!
    Chi è interessato può farsi intervistare nella sezione Lavorando:

    http://www.stranita.it/lavorando

    Questo forse non ci renderà visibili tutto d’un botto, ma raccogliere e diffondere informazioni è un inizio.

    Chi volesse contattarmi mi troverà nel forum Stranità.
    Grazie ancora di tutto e buon lavoro!

  11. Mi piace il vostro blog! Come al solito, scandagliavo il web in cerca del sito ideale per insegnanti. Beccati! Siete quello che più gli si avvicina.
    Mi piacerebbe creare un nuovo sito e le risposte positive che ricevete mi incoraggiano 🙂 Come tanti, sono stanca della dispersione di energie e informazioni, della disorganizzazione e degli orticelli chiusi col lucchetto.

  12. avevo bisogno di molte delucidazioni e il vostro blog è stato illuminante! spero di poter contribuire presto condividendo con voi la mia esperienza!

Rispondi