Italia.it – non è mai troppo tardi

 

cetriolo2Eccoci alla terza puntata della saga legata al portale che dovrebbe (e premettiamo che lo fa egregiamente!) diffondere urbi et orbi la fama del Bel Paese.

Dopo l’apertura e la chiusura, finalmente un personaggio di spessore se n’è assunto la responsabilità! Si tratta di Michela Vittoria Brambilla, fondatrice dei Circoli per la libertà nonché dell’emittente satellitare TV della libertà.

La Brambilla, attualmente sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega al Turismo, ha dichiarato:

«Ho assunto io la gestione del portale Italia.It. Non ve ne posso parlare ora, la storia è complessa e ho bisogno di un pò di tempo. Ma ho istituito un comitato per le nuove tecnologie anche per dare una risposta a questi problemi».

Wow! E poi:

«Prima di chiedere altri soldi, come ho imparato dalla mia esperienza imprenditoriale, voglio spendere quelli che ci sono. Spendiamo quelli che abbiamo bene, e poi vedremo se ne servono altri».

Bene. E infine:

«Il comitato si insedia tra 10 giorni, ma per la messa in rete del portale credo che avremo tempi celeri».

Beh, su tutti i punti in agenda bisogna dire che non sarà facile fare peggio di chi l’ha preceduta. Ma la domanda è? Non potremmo continuare a vivere senza cetriolo?

Rispondi