Risorse per gli insegnanti all’estero ma non solo, quarta parte

Proseguo con la quarta puntata, questa serie di post iniziata molto tempo fa (puntata n°1, n°2 e n°3), un po’ esterrefatta perché per un momento mi sono chiesta se il link che avevo intenzione di presentarvi fosse legale…ma mi spiego meglio…

Antefatto: tramite una “ricerca” su e-mule, mi sono imbattuta in questo sito: www.libreremo.org e al primo click, sono rimasta a bocca aperta.

Il sito è praticamente un portale, creato nel marzo del 2007, in cui è possibile scaricare testi scannerizzati di vario genere, per dirne una, è possibile scaricare C’era una volta il metodo di Serra Borneto e vari altri testi di linguistica. Ma sono presenti anche libri di lettura come, per esempio, Leggere Lolita a Teheran.

Questa è una recensione del portale:

Libreremo è la risposta al caro libri ed alla libert d’informazione e dell’accesso alla cultura.
Nato il 26 Marzo 2007 è stato ideato e viene mantenuto da: CSOA Terra Terra , CSOA Officina 99 , Get Up Kids! , Neapolis Hacklab.
Il progetto è nato per venire incontro a chiunque, ma soprattutto a chi non puo’ permettersi costosi libri universitari, ai precari ed a chiunque voglia accrescere la propria cultura.

I testi ( in formato pdf ), vengono messi a disposizione e distribuiti mediante il peer to peer, utilizzando gli ed2k link.

I libri messi a disposizione sono gi molte decine, e si prevede che il loro numero continuer a crescere molto velocemente. Ce ne sono di tutti i tipi: testi rari, in lingua originale, oppure usciti fuori ”mercato”. Chiunque può partecipare segnalando altri testi o mettendone a disposiazione di propri.

Vista la tematica, olgo l’occasione per ricordarvi che nel post n°2, avevo citato varie fonti di reperimento testi, tra le quali l’ameno www.millelireonline.org.

Altro che buona lettura, qui ci vuole una buona stampante!!!

Rispondi