Signore e signori, fate il vostro gioco!

Se usate la lavagna elettronica o il computer e volete progettare i vostri giochi, con il vostro contenuto linguistico, andate a questo sito . Oppure guardate il video esplicativo.

Mandateci gli studenti se volete far progettare loro i loro giochi.  E valutarli su di essi.

Sono programmi pensati per essere usati dagli studenti e non solo dall’insegnante. Quindi utilizzabili a due vie.

Vi propongo alcuni esempi di quello che si può fare con i freeware scaricabili dal sito.

Il primo programma si chiama Memory Game Maker e in sostanza produce dei giochi basati sul meccanismo dell’accoppiamento, la cosa intrigante è la grafica e la cura dei suoni oltre al fatto che possono essere caricati anche file multimediali: testo-immagine-audio.

Se vi ho incurisito, date un’occhiata a verdura per un esempio e anche a amore per un altro esempio con file audio (scaricate pure con fiducia, niente virus).

Trovate la mia voce brutta? Allora ascoltatene un’altra qua. Se volete esercitare il vostro inglese e il vostro tedesco, qua .

Volete farvi una partitina a tetris? qua .

E invece qui se volete creare dei piccoli test a quiz.

Se poi volete creare il vostro portale personale di giochi, eccovi serviti .

Infine, c’è anche la possibilità di costruire storie a fumetti. Ma non riesco a darvi un esempio perché non so come uploadare cartelle HTML. Anzi se qualcuno ha da indicare siti buoni e gratis, sono ben accetti.

Soprattutto da ricordare è che

I TEMPLATES SONO PROGRAMMABILI,

quindi ognuno, insegnante o studente, può “controllare il computer” e non essene controllato, come diceva un grande,

Seymour Papert:

 

2 pensieri su “Signore e signori, fate il vostro gioco!

Rispondi