SOS: salviamo gli IIC

ricevo da Gian Mauro, che ringrazio

letta così su ildueblog e su due piedi…

la notizia è abbastanza qualunquista, ma anche molto allarmante:

Roma, 11 mar. – (Adnkronos) – Abolizione degli Istituti Italiani di Cultura, adeguamento della legge elettorale per gli italiani all’estero e, soprattutto, grande attenzione per i giovani italiani di seconda e terza generazione, puntando sulla scolarizzazione e sulle scuole gratuite o semi gratuite convenzionate con le comunita’ italiane: su questo punta il programma de La Destra per gli italiani nel mondo che presenta, nelle liste delle varie Circoscrizioni estere, nomi gia’ noti, imprenditori e professionisti pienamente integrati nei Paesi che li ospitano e attivi all’interno delle associazioni che rappresentano gli italiani nel mondo.

2 pensieri su “SOS: salviamo gli IIC

  1. a me preoccupa tanto la pericolosa demagogia che per esempio la Mussolini sfrutta ad ogni intervento

    e’ che abolire gli IIC che significa? perche’? e da cosa vengono sostituiti? gli IIC producono una ricchezza inimmaginabile, pensate che quello di Citta’ del Messico con poco piu di 20 insegnanti, ha circa 2300 studenti che pagano (non tutti) 500 dollari…fatevi due calcoli….

    e purtroppo questi politici che parlano a vanvera, coscienti e non di quello che dicono, racimolano voti…

    meravigliosa la cortellesi che imita la santanche’
    e w PARLA CON ME, uno dei pochi prodotti rai che valga il costo del canone (che ha superato i 100 euro…altra vergogna)

    http://mediacenter.corriere.it/MediaCenter/action/player?uuid=e3e545b2-f443-11dc-827d-0003ba99c667

Rispondi