Un anno con il due blog

Oggi, 25 settembre 2006, il due blog compie un anno di vita.

In questo anno il blog è cresciuto, abbiamo un nuovo indirizzo, una nuova veste grafica, abbiamo “acquistato” Ladylink e tanti si sono iscritti per non perdere nemmeno un aggiornamento.

Ringraziamo tutti quelli che hanno letto e commentato i nostri post, a volte più, a volte meno interessanti.

Per il resto, ripropongo quelle prime righe del 25 settembre 2005, ancora oggi valide…

Questo è il blog di italiano per stranieri.
Siamo pochi e malpagati, dopo qualche anno di lavoro ci si conosce (quasi) tutti, eppure siamo una delle categorie più “sparpagliate” che esista. Siamo in giro per il mondo alla ricerca spesso di un riconoscimento anche economico che in Italia non esiste.
Anzi, in Italia non esistiamo proprio.
Proprio in questi giorni si aprono le scuole, il Presidente della Repubblica apre l’anno scolastico parlando del gran numero di stranieri presente nelle scuole, chiede a tutti di tenere presente la nuova realt … ma noi… noi insegnanti di italiano per stranieri che abbiamo studiato e continuiamo a studiare per avere strumenti che permettano di affrontare proprio questi problemi… noi continuiamo ad essere invisibili. Non esistiamo. Per la scuola italiana non esistiamo.

5 pensieri su “Un anno con il due blog

  1. auguri ildueblog!
    mollybloom festeggiando per il primo compleanno del sito probabilmente ha bevuto!… ma ha fatto bene a farci degli auguri così briosi!

    detto questo…
    l’unica novità di un anno di post…sarei io…quindi

    o maronna mia…

  2. (…) già un anno punto esclamativo anzi dieci o quindici sembra ieri che leggevo e pensavo ma guarda che bravo questo ildueblog che ci fa sentire che esistiamo sì sparpagliati ma un po’ anche uniti in questo destino di invisibilità in cui la coscienza di classe è un optional obsoleto bravo ildueblog così si fa perché un po’ d’impegno ce lo vogliamo mettere o no benché quantunque malgrado la voglia di sperare in un futuro professionale o in un congiuntivo professionale perché avevo cominciato col benché e perché del congiuntivo ci dobbiamo sempre ricordare che si sta perdendo ma che sto addì parlavo del futuro che qualche volta le brutte mazzate te la fanno perdere la fiducia nel domani ma nell’amore se ci pensi è anche peggio è anche peggio è anche peggio ve lo dico io qui e credeteci invece nelle cose pratiche forse qualcosa puoi fare se ci metti un po’ di energia e di testa e di collaborazione allora e allora auguriauguriauguri un grande futuro al dueblog che se lo conosci poi è anche carino il dueblog e non il futuro cioè può darsi che lo sia anche il futuro, anzi speriamo di sì per tutta la categoria e anche per il nostro ildueblog perché sotto la chioma fluente che luccica sotto il sole di montagna c’ha un cervello e un muscolo cardiaco che penseresti che è almeno un iltre o un ilquattroblog che si fa chiamare ildue per modestia e perché tanto non c’ha da dimostrare niente a nessuno seduto vicino a quel viso d’angelo dell’amore suo chi è più felice di lui che la sua squadra ha pure vinto per quattro a zero ieri buon compleanno al nostro amicone ildueblog nelle due versioni virtuale e in ciccia e auguri a tutti i tenaci colleghi che sono riusciti a leggere questo commento fino a qui ;-)))) ….

Rispondi