Adesso sì!

Godetevi il servizio sul convegno Asils 2011. Per facilità vi riporto qui le illuminanti parole del delegato del MIUR sui docenti e la loro formazione. Perché, ragazzi, basta insegnare senza formazione!

Ora ci sarà il Ministero!

La formazione dei docenti, per garantire una buona offerta didattica, è centro della riflessione dell’incontro, voluto dall’Associazione Scuole d’Italiano come seconda lingua.

Maurizio Pescitelli, delegato Ministero Istruzione Università – Credo che quando si parli di scuola, di ogni intervento a favore dei ragazzi della scuola, bisogna prendere innanzitutto in considerazione i docenti. Adesso la preoccupazione del mio ministero, in particolare della Direzione per il personale della Scuola, è proprio quella di fornire, con appositi corsi di formazione, ai docenti, gli strumenti per accogliere i numerosi allievi stranieri che ospitiamo nelle nostre scuole al fine di consentire a questi ultimi di imparare l’italiano non solo come lingua per comunicare le più necessarie esigenze, ma anche perché possano imparare un italiano che consenta loro di studiare.

Peccato che il signor Pescitelli non sa che da 15 anni ci formiamo, studiamo, conseguiamo master, specializzazioni, diplomi, certificazioni, SSIS fantasma (per chi non lo sapesse: qui, qui, qui e qui) siamo stati sempre ignorati da ogni ministero.

Dovremmo essere il fiore all’occhiello di un Paese che davvero vuole puntare sull’accoglienza di qualità, invece si fa come se non esistessimo davvero.

E, udite udite, c’è pronto per voi un nuovo corso! Del Ministero. Da mettere nel vostro curriculum e far vedere ai nipotini!

La bile mi blocca lo stomaco, non posso andare avanti.

3 pensieri su “Adesso sì!

  1. la parola “adesso” è troppo forte, sarà lui a fare quello che non si è fatto prima e poi, quello che si è fatto prima allora non serve a nulla? putroppo noi insegnanti, da qualunque parte del mondo proveniamo, siamo sempre persone che devono essere disposte a “ricominciare da capo”, un passo in avanti e dieci indietro…. aiiiiiiiiiiii

  2. c’è da dire che il signor piscitelli si occupa di così tanti progetti (musica, innovazione tecnologica, ecc.) che non è certamente in grado di approfondire le varie tematiche. però non si nega ai media, come forse sarebbe opportuno fare quando non si ha una visione sistemica. così va il miur.

  3. L’INDIRIZZO DI MAURIZIO PISCITELLI. PRELEVATO DAL SITO DEL MIUR.

    OGNUNO MANDI UNA MAIL, TANTI PER RICORDARGLI CHE QUESTO LAVORO C’E’ GENTE CHE LO FA DA ANNI.

    UFFICIO VI – Formazione personale docente e accreditamento enti

    Indirizzo e coordinamento in materia di formazione e aggiornamento del personale docente ed educativo, ivi compresa la formazione a distanza. Programmazione delle politiche formative a livello nazionale. Formazione in ingresso e permanente. Riconversione e riqualificazione professionale del personale docente ed educativo. Progetti sperimentali di formazione a livello nazionale. Accreditamento enti di formazione. Rapporti con l’A.N.S.A.S. in materia di formazione del personale docente.

    Dirigente T.D. MAURIZIO PISCITELLI
    telefono: (+39) 06 5849 2947
    fax: (+39) 06 5849 3467
    email: maurizio.piscitelli@istruzione.it
    curriculum vitae

Rispondi