La Crusca dice no alle classi ponte

Meglio in classe con gli altri!

Qui l’articolo del Corriere.it

2 pensieri su “La Crusca dice no alle classi ponte

  1. No, secondo questa “idea” della Lega, passata in parlamento, gli alunni che non sanno abbastanza bene l’italiano non hanno accesso alle classi “normali” e devono accomodarsi nei corsi per stranieri finché non raggiungono un livello linguistico idoneo.
    Se fai una ricerca per tag “classi ponte” trovi gli altri articoli dove si spiega meglio.

Rispondi